Questo sito usa cookies tecnici e cookies di terze parti per la raccolta in forma aggregata e anonima di dati che aiutano la Provincia di Alessandria a migliorare la fruibilità dei contenuti. Proseguendo la navigazione del sito, effettuando uno scroll della pagina o clickando il bottone Accetta, acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni consultare la voce Informativa cookies
Logo Rete sentieristica
Provincia di Alessandria, Barra della pagina
Settore 1 - Tortona e la Val Curone
Settore 2 - Novi Ligure e la Val Borbera
Settore 3 - Basso Ovadese
Settore 4 - Alto Ovadese
Settore 5  -  Acqui Terme e le sue valli
Settore 6  -  Valenza e San Salvatore
Settore 7  -  Casale e il Monferrato
Settore 8  -  Alessandria e la pianura
Percorso non vedenti
Itinerari a lunga percorrenza

Bandiera italiana    Bandiera inglese
Sei il visitatore N. 686293
dal 05/06/2007
Ultime news

SENTIERO PIEVE SAN GIOVANNI - MIRABELLO

618

Zona
Settore 6 - Valenza e San Salvatore

Icona pdf Visualizza la mappa (file pdf 2.21 Mb)
Icona Google Earth Visualizza il file di Google Earth (file kml 13.4 kb)
Icona Gps Scarica la traccia per il tuo Gps (file gpx 63.53 kb)

Bel percorso panoramico che parte nei pressi della Pieve di San Giovanni in Mediliano, si snoda nelle campagne e raggiunge il paese di Mirabello Monferrato.
Insieme al sentiero 614 costituisce l’itinerario “Mira il Bello”, un percorso ad anello di circa 10 km con partenza e arrivo alla piazza di Mirabello.
 
il cammino incomincia nei pressi della bella Pieve di San Giovanni in Mediliano, costruita fra il VII e il IX secolo, dove si trova il bivio con il sentiero 602, proveniente da San Salvatore Monferrato.
Lasciato il sentiero 602 sulla destra, in direzione del ponticello sul Torrente Grana, il 618 prosegue diritto sulla carrozzabile per circa un chilometro, accompagnato dal paese di Conzano che domina la sottostante Valle Grana dall’alto della collina; nei pressi di un noccioleto l’itinerario lascia la strada di fondovalle e svolta a sinistra, risalendo fino alla sommità del Colle Firata.
La carrareccia sul crinale consente di ammirare lo splendido paesaggio del Monferrato, con i paesi di Conzano, Camagna e Vignale, incorniciati, nelle giornate limpide, dall’arco alpino; dopo alcune centinaia di metri il percorso svolta a sinistra, mostrando all’improvviso una bella veduta del paese di Lu, con la sua torre e i campanili che caratterizzano il borgo.
Poco dopo il cammino gira ancora a sinistra, prendendo la stradina in discesa in direzione nord, che transita nelle vicinanze della Cascina Annibalini e giunge poi sulla comunale asfaltata, dove gira a destra, sovrapponendosi nuovamente, per un breve tratto, al sentiero 602; al bivio seguente il sentiero 618 piega a sinistra, proseguendo tra campi coltivati e filari d’alberi fino a raggiungere il paese di Mirabello.


Difficoltà
Turistico

Lunghezza
7,00 km

Tempo
1 Ora 45 Minuti

Allegato 1: La Pieve di San Giovanni in Mediliano
La Pieve di San Giovanni in Mediliano

Allegato 2: Il percorso in Valle Grana
Il percorso in Valle Grana

Allegato 3: Panorama con i paesi di Vignale, Camagna e Conzano
Panorama con i paesi di Vignale, Camagna e Conzano

Allegato 4: Un tratto del percorso
Un tratto del percorso

Allegato 5: Veduta di Lu
Veduta di Lu

Allegato 6: Il Monferrato con le Alpi sullo sfondo
Il Monferrato con le Alpi sullo sfondo

Allegato 7: Ritorno verso il paese
Ritorno verso il paese

Allegato 8: La chiesa di Mirabello
La chiesa di Mirabello