Questo sito usa cookies tecnici e cookies di terze parti per la raccolta in forma aggregata e anonima di dati che aiutano la Provincia di Alessandria a migliorare la fruibilità dei contenuti. Proseguendo la navigazione del sito, effettuando uno scroll della pagina o clickando il bottone Accetta, acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni consultare la voce Informativa cookies
Logo Rete sentieristica
Provincia di Alessandria, Barra della pagina
Settore 1 - Tortona e la Val Curone
Settore 2 - Novi Ligure e la Val Borbera
Settore 3 - Basso Ovadese
Settore 4 - Alto Ovadese
Settore 5  -  Acqui Terme e le sue valli
Settore 6  -  Valenza e San Salvatore
Settore 7  -  Casale e il Monferrato
Settore 8  -  Alessandria e la pianura
Percorso non vedenti
Itinerari a lunga percorrenza

Bandiera italiana    Bandiera inglese
Sei il visitatore N. 686293
dal 05/06/2007
Ultime news

SENTIERO PANORAMI E CIMINIERE DI OZZANO

738

Zona
Settore 7 - Casale e il Monferrato

Icona pdf Visualizza la mappa (file pdf 1.12 Mb)
Icona immagine Visualizza il profilo altimetrico (file gif 7.96 kb)
Icona Google Earth Visualizza il file di Google Earth (file kml 16.58 kb)
Icona Gps Scarica la traccia per il tuo Gps (file gpx 77.57 kb)

Itinerario ad anello che offre interessanti vedute panoramiche e permette la visione di numerose strutture che testimoniano l’epoca in cui Ozzano Monferrato e i paesi limitrofi erano la “culla del cemento”, il principale polo di produzione italiano di tale materiale.
 
Da Casale Monferrato si giunge ad Ozzano (località Lavello), dove si può lasciare l’auto nel parcheggio della stazione ferroviaria, nei cui pressi si trova una bacheca informativa sul sentiero; proseguendo sul marciapiede si svolta a destra, superando la linea ferroviaria e giungendo al Largo Artigianato.
 
Da Largo Artigianato il percorso prende a sinistra in via Fontanola, costeggia la struttura dello stabilimento Milanese Azzi, con le sue imponenti ciminiere e in lieve salita affianca gli edifici della ex fabbrica Unione Italiana Cementi, nel cui cortile si possono ancora scorgere i binari dei trenini a scartamento ridotto che portavano il materiale dalle miniere ai cementifici.
Poco dopo il cammino trova sulla destra gli edifici che ospitavano gli operai bergamaschi chiamati durante lo sciopero delle maestranze locali e arriva poi alla grande struttura del Pozzone Cavallera, dove si trovava un ascensore che scendeva nelle miniere ad oltre cento metri di profondità.
Più avanti termina la strada asfaltata, il percorso prosegue per un breve tratto su strada inghiaiata e, nei pressi di una sbarra, gira a sinistra sul sentiero che entra nel bosco e risale decisamente verso la località Sinaccio, dove si trova la bella chiesetta dei Santi Cosma e Damiano.
Il cammino prende l’ampia strada inghiaiata a sinistra che poco dopo offre splendide vedute panoramiche sul Po e la pianura a destra e sulle colline a sinistra e transita nei pressi della tenuta La Moncia, contraddistinta da una torretta un tempo sede di un osservatorio astronomico.
Al bivio successivo il percorso svolta a sinistra e scende verso la frazione Rollini, offrendo altre vedute del paese di Ozzano e delle verdi colline della Val Cerrina; superata la frazione il cammino prosegue su asfalto fino al vicino nucleo Dionigi Rollini, ove, nei pressi dell’ultima abitazione, svolta a sinistra, prendendo il sentiero che scende verso il fondovalle.
Il cammino sbuca sulla carrozzabile inghiaiata dove gira a sinistra e subito dopo a destra, risalendo il versante della collina tra campi coltivati e noccioleti; superata la Cascina Ranà il percorso giunge ad un pianoro ove svolta a destra sulla carrozzabile che costeggia la recinzione oltre la quale si trova, ormai nascosta dalla vegetazione, l’ingresso della galleria Laurenta che andava a sbucare in territorio casalese.
Il percorso scende fino alla strada asfaltata dove prende a destra, ricongiungendosi a Via Fontanola e ritornando in breve al Largo Artigianato, dove era partito l’itinerario.


Difficoltà
Turistico

Lunghezza
7,23 km

Tempo
2 Ore

Allegato 1: La bacheca informativa
La bacheca informativa

Allegato 2: Largo Artigianato
Largo Artigianato

Allegato 3: Le imponenti ciminiere
Le imponenti ciminiere

Allegato 4: Lo stabilimento abbandonato
Lo stabilimento abbandonato

Allegato 5: La struttura invasa dalla vegetazione
La struttura invasa dalla vegetazione

Allegato 6: Il Pozzone Cavallera
Il Pozzone Cavallera

Allegato 7: La chiesetta dei Santi Cosma e Damiano
La chiesetta dei Santi Cosma e Damiano

Allegato 8: Panorama dal sentiero
Panorama dal sentiero

Allegato 9: Le fabbriche tra la vegetazione
Le fabbriche tra la vegetazione

Allegato 10: Un tratto del percorso
Un tratto del percorso

Allegato 11: Veduta verso la Val cerrina
Veduta verso la Val cerrina

Allegato 12: Ultimo tratto del percorso
Ultimo tratto del percorso