Questo sito usa cookies tecnici e cookies di terze parti per la raccolta in forma aggregata e anonima di dati che aiutano la Provincia di Alessandria a migliorare la fruibilità dei contenuti. Proseguendo la navigazione del sito, effettuando uno scroll della pagina o clickando il bottone Accetta, acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni consultare la voce Informativa cookies
Domenica 22 Maggio 2022
Salta i link dei menu
Versioni alternative: Solo testo - Alta visibilità
     
Home Frecce Opere Pubbliche
Opere Pubbliche

STAZIONE APPALTANTE PER CONTO DEL COMUNE DI OVADA – LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE URBANA VIA TORINO E PIAZZA XX SETTEMBRE.

Autore: Servizio Gare Lavori Pubblici.
Data prima pubblicazione: Venerdì, 23 Novembre 2018, Ore: 11:47:20
Data ultima modifica: Venerdì, 21 Dicembre 2018, Ore: 11:04:18
Dettagli opera:
PROCEDURA NEGOZIATA, SENZA PUBBLICAZIONE DI BANDO DI GARA, PER L’AFFIDAMENTO DELL’INTERVENTO: COMUNE DI OVADA – LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE URBANA VIA TORINO E PIAZZA XX SETTEMBRE.
PROCEDURA DI GARA CON NEGOZIAZIONE TELEMATICA.
 
- Codice Identificativo Gara (CIG): 7672552634
- Codice Unico di Progetto di investimento pubblico (CUP): D49J18000110006
- Numero di riferimento nomenclatura CPV: 45233140-2 Lavori stradali
 
- Importo netto lavori:          €        295.750,00 di cui:
                          €       285.530,00 soggetti a ribasso
                                      €          10.220,00 per oneri della sicurezza speciali non soggetti a ribasso
 
Stazione Appaltante: Provincia di Alessandria per conto del Comune di Ovada (AL), in forza di convenzione fra gli Enti stipulata in data 03.05.2017, ai sensi della legge n. 56/2014. In esecuzione della predetta convenzione, la Provincia di Alessandria gestisce la procedura di gara sino all’aggiudicazione dell’appalto. L’aggiudicatario stipulerà il conseguente contratto d’appalto con il Comune di Ovada, al quale farà capo in via esclusiva la gestione tecnica ed economica della fase esecutiva dei lavori.
 
- Responsabile Unico del Procedimento dei lavori: Ing. Guido Chiappone Dirigente del Settore Tecnico del Comune di Ovada.
 
- Deliberazione della Giunta Comunale del Comune di Ovada n. 132 del 05.09.2018, di approvazione del progetto esecutivo dei lavori, importo complessivo di € 420.000,00
 
- Determinazione a contrattare n. 980 del 21.09.2018 del Dirigente del Settore Tecnico del Comune di Ovada.
 
- Determinazione di indizione della gara del Dirigente della Direzione Risorse e Supporto Istituzionale,  DDRS1 532/77319  del 30.10.2018, mediante procedura negoziata, senza pubblicazione di bando, ai sensi dell’ art. 36 comma 2, lettera c) del D.Lgs. n. 50/2016, con i seguenti criteri:
- “criterio del minor prezzo”, inferiore a quello posto a base di gara, ai sensi dell’art. 95, comma 4, lettera a), del D.Lgs. n. 50/2016;
- ai sensi dell’art. 97, comma 8, del D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i., esclusione automatica delle offerte che presentino una percentuale di ribasso pari o superiore alla soglia di anomalia individuata ai sensi del comma 2 del cit. art. 97;
 
N. 20 operatori economici invitati con nota n.p.g. 77358 del 30.10.2018 a seguito di svolgimento d’indagine di mercato:
 
 
GRANDI SCAVI SRL
G.G. SRL
BOGGERI SPA
BORGIS SRL
PORFIDI DELL’ISOLA SRL
LIGURIA PALIFICAZIONI SRL
IMPRESA TRAVERSONE SAS
C.S. COSTRUZIONI SRL
SCHIAVO SRL
C.E.V.I.G. SRL
L’EDILBIT SRL
CERIOLI SRL
ESSE.VI. SRL
CANTIERI MODERNI SRL
EDILPIEMME SRL
SOMOTER SRL
F.C. COSTRUZIONI EDILI E STRADALI SRL
GIORDANO COSTRUZIONI SRL
IMPRESA EDILE SCUDU SAS
MADONNA COSTRUZIONI SRL
 
Offerte pervenute: n.16; ammesse n. 16.
 
Per stabilire la soglia di anomalia dell’offerta, è stato sorteggiato preventivamente, in seduta pubblica, il metodo di calcolo di cui all’art. 97, comma 2, lettera e (con coefficiente 0,9), del D.lgs. n. 50/2016.
 
Ribassi offerti in senso decrescente:
 
SCHIAVO SRL – ribasso del 25,27
L’EDILBIT SRL – ribasso del 24,55
C.S. COSTRUZIONI SRL – ribasso del 23,541
SOMOTER SRL – ribasso del 23,47
CANTIERI MODERNI SRL – ribasso del 22,177
EDILPIEMME SRL – ribasso del 21,885
C.E.V.I.G. SRL – ribasso del 21,78
IMPRESA TRAVERSONE SAS – ribasso del 18,77
BOGGERI SPA – ribasso del 18,258
G.G. SRL – ribasso del 17,782
ESSE.VI. SRL – ribasso del 17,414
LIGURIA PALIFICAZIONI SRL – ribasso del 16,89
PORFIDI DELL’ISOLA SRL – ribasso del 16,82
BORGIS SRL – ribasso del 13,466
GRANDI SCAVI SRL – ribasso del 12,05
CERIOLI SRL – ribasso del 9,9
 
In applicazione del metodo di calcolo di cui sopra, la soglia di anomalia dell’offerta risulta essere pari al 22,249%.
 
L’offerta che più si avvicina per difetto alla soglia di anomalia del 22,249% risulta essere quella presentata dall’Impresa CANTIERI MODERNI SRL con sede in Via Buniva n. 63 – CAP 10064 Pinerolo (TO), P.IVA 07634680016, che ha offerto il ribasso del 22,177%.
 
Appalto aggiudicato con determinazione dirigenziale DDRS1 649/89588 del 21.12.2018, previa verifica del possesso dei requisiti dichiarati in sede di presentazione dell’offerta, alla suddetta Impresa CANTIERI MODERNI SRL.
 
Importo di aggiudicazione € 232.428,01, oltre IVA al 22%.
 
 
 
Documenti
Icona P7M determina indizione gara (file P7M 184.47 kb scaricato 8 volte)
Icona pdf DETERMINA DI AGGIUDICAZIONE (file pdf 180.04 kb scaricato 13 volte)